Furti con spaccata: doppio tentativo in fumo

112

MONTERONI (LE)  –  Banditi scatenati, ma senza successo. I loro piani criminosi sono andati a monte nonostante la violenza dell’azione. Sì, perchè la notte scorsa avrebbero tentato di mettere a segno due furti con spaccata, in provincia di Lecce, ma alla fine  in entrambi i  casi, sono fuggiti via a mani vuote.

Il primo tentato furto è stato registrato in pieno centro a Monteroni, in via Trieste, ai danni di una tabaccheria. Con l’auto a mò d’ariete, hanno sfondato una vetrina, ma l’allarme ha messo in fuga la banda costretta ad allontanarsi a tutta velocità.

Solo poche ore dopo, presumibilmente gli stessi, hanno tentato il colpo alla ‘Royal’, più esattamente all’azienda, con annesso punto vendita, che sorge sulla via per Veglie.

Anche in questo caso, i danni sono quelli della spaccata, per il resto non hanno portato via nulla.

Indagano i carabinieri.