Taranto, Vicedomini subito nella mischia

vicedomini
TARANTO – Il Taranto si affida all’esperienza, al carisma e al tasso tecnico di Carlo Vicedomini per uscire dal momento nero. Il centrocampista, rientrato a Taranto, guiderà la formazione rossoblu contro il Sant’Antonio Abate, quando gli jonici proveranno a sfatare il tabù ‘Jacovone’.
Tra le mura amiche la squadra di Napoli ha collezionato due sconfitte in altrettante uscite, contro Gladiator e Foggia, ed ora più che mai ha bisogno di punti per allontanare malumori e spettri.
Vicedomini dovrebbe prendere il posto di Cordua in mediana, con Catalano al suo fianco.
Il tecnico dovrà sicuramente rinunciare a Del Bergiolo, espulso domenica al ‘Ventura’ di Bisceglie: probabile che al suo posto scenda in campo l’under classe ’94 Brancato.
In avanti dovrebbero giocare Noviello e Cosa, con Sarli che partirà dalla panchina.