Minaccia di uccidere il padre per soldi, arrestato 43enne leccese

BXP35776

LECCE – Con un coltello da cucina, ha minacciato di morte il padre per estorcergli denaro, ma l’anziano genitore non si è perso d’animo ed è subito sceso in strada a chiedere aiuto. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri in via Matteotti a Lecce. 

Sul posto è giunta immediatamente una volante della Polizia.

Intanto, il figlio, Piero Spongano 43enne leccese ha continuato a urlare contro il padre, nonostante l’arrivo delle forze dell’ordine.

Il 43enne è stato arrestato.