Imprenditore pestato a Gallipoli: al via al consulenza

commissariato gallipoli

LECCE – Il Sostituto procuratore Massimiliano Carducci, venerdì scorso, ha conferito l’incarico al medico legale Roberto Vaglio che, in questi giorni, si sta occupando di valutare l’entità delle lesioni procurate all’imprenditore edile di Gallipoli Giovanni Mauro, pestato e ridotto in fin di vita nella sua villa in Contrada ‘Macchiaforte’.

Proseguono, intanto, gli ascolti negli uffici del Commissariato di Gallipoli, per cercare di ricostruire cosa c’è dietro all’aggressione.

Due le piste principali a cui stanno lavorando gli investigatori: una rapina finita male, oppure un regolamento di conti.