Traditi dall’accento, arrestati 2 rapinatori brindisini

gioielleria 'Re dell'oro'

NARDO’ (LE) – Traditi dal proprio accento, arrestati 2 brindisini Marco Russo, 21enne  e Davide Di Lena, 23enne, che fingendosi dei clienti, avevano rapinato lo scorso 3 agosto, la gioielleria ‘Re dell’Oro’, in via Duca degli Abruzzi a Nardò.

I due malviventi, fuggirono con un bottino da 160mila euro.

A dargli la caccia, gli uomini della squadra mobile di Lecce, del Commissariato neretino ed i colleghi  della Questura di Brindisi.