‘Secche’ di Ugento, rilievo della Marina Militare

Nave 'Ammiraglio Magnaghi'

UGENTO (LE) – Rilievo batimetrico delle ‘Secche’ di Ugento, da parte dell’Unità idrografica d’altura della Marina Militare che stazionerà nei fine settimana presso il porto di Gallipoli. L’attività operativa nel Golfo di Taranto, iniziata mercoledì 19 settembre,  si colloca nell’ambito della Campagna Idrografica 2012 ed impegnerà la nave per circa 40 giorni. 

Il rilievo delle ‘Secche’ di Ugento è importante in quanto all’interno di un’area marina protetta, il ‘Parco naturale regionale Litorale di Ugento’, caratteristica dal punto di vista morfologico e biologico. 

La presenza di bassi fondali, rendono la definizione dell’andamento batimetrico di particolare importanza ai fini della sicurezza di chi va per mare, considerato anche l’elevato traffico di natanti che interessa il litorale Salentino nei mesi estivi.

Questi dati saranno successivamente utilizzati dall’Istituto Idrografico della Marina di  Genova, per la produzione e l’aggiornamento delle carte nautiche, sia in formato cartaceo che elettronico.