Sondaggio sul Salento: Regione allunga, Superprovincia insegue

sondaggio

Il sondaggio on line su www.trnews.it è arrivato alla soglia delle 2.000 preferenze espresse dai navigatori: la Regione Salento vola fra le 4 opzioni proposte, tallonata dalla Superprovincia Brindisi-Lecce-Taranto.

Anche i cittadini possono dire la propria e far sentire ai propri rappresentanti quale soluzione preferiscono tra le tante ventilate negli ultimi giorni.

È, infatti, on line da sabato scorso sul nostro sito www.trnews.it, un sondaggio per farvi esprimere sulle decisioni del Governo e sulla prospettiva che dovrebbe seguire il Salento.

Dopo 5 giorni, i 2.000 navigatori che si sono espressi (a ogni voto corrisponde un solo indirizzo ip, quindi un solo computer) hanno premiato, con 1.068 voti,  una Regione con pieni poteri.

Subito dopo, con 872 voti, la Superprovincia che accorpa i tre territori.

Decisamente distaccate le opzioni delle tre Province distaccate (148 voti) e due Province Brindisi-Taranto e Lecce (72 voti), ovvero la proposta del Governo Monti.

Commenti

  1. EGIDIO ANTONAZZO scrive:

    Una ipotetica proposta di macro provincia,se ancora una volta dovesse essere silurata la richiesta istitutiva di una REGIONE SALENTO,potrebbe avere un certo senso solo ed esclusivamente se fosse dotata di AUTONOMIA PROPRIA ossia se venisse riconosciuta come PROVINCIA AUTONOMA A STATUTO SPECIALE ,solo così potrebbe avere funzioni e competenze persino superiori a quelle di una regione a Statuto ordinario
    ! Viceversa,la costituzione di una super provincia sic et simpliciter non solo non avrebbe alcun senso ma addirittura sarebbe controproducente!

  2. È, infatti, on line da sabato scorso sul nostro sito http://www.trnews.it un sondaggio per farvi esprimere sulle decisioni del Governo e sulla prospettiva che dovrebbe seguire il Salento.

  3. salvatore carlino scrive:

    se non riusciamo a prendere questo treno e sederci comodamente possiamo dire addio a cio’ che vogliamo essere: SALENTINI!

  4. anna scrive:

    io dico che è già tutto concordato! le provincie sono nate per dare il contentino ai partiti alle periferie, e i partiti (tutti) faranno i salti mortali per mantenerle. per me ci vuole altro per creare una regione Salento. operatività e non virtualismo!!!

  5. cosimo Pantaleo Detto Chef scrive:

    Attenzione L’Onor.PISANELLI voleva ,la Regione Salento ,Perchè?” la voleva ;percè aveva visto bene che la puglia si chiamava terra di Bari e si fermava tutto nel Regno , Quando sicuro della petizione a Roma Per la Regione Salento , fu proprio tradito dai politici Pugliesi anche da Moro Perciò sciamene dalla prov. di BARI.voto per il nn 1