Brindisi, la prova di maturità è ancora un derby

brindisi calcio

BRINDISI – Dopo il convincente successo per 2-0 sul campo del Nardò, il Brindisi di Mister Francioso cerca conferme. La partenza stentata è stata cancellata da due prestazioni esterne in crescendo: prima lo 0-0 sul campo del Campania, poi la vittoria del derby.

Adesso i biancazzurri sono chiamati a conquistare il primo successo casalingo che potrebbe rilanciare le ambizioni di Villa e compagni.

La prova di maturità passa per un altro derby: al ‘Fanuzzi’ arriverà il Grottaglie che domenica scorsa contro il Bisceglie ha conquistato il 1° punto del suo campionato.

A confortare il tecnico brindisino sono la ritrovata solidità difensiva (la porta è imbattuta da oltre 200 minuti) e la verve offensiva dei suoi. Palmiteri ha dimostrato di essere un validissimo elemento, Albano e Villa stanno rodando la loro intesa e Laboragine sembra aver preso il comando delle operazioni a centrocampo.

In un torneo che ancora non ha ben definito le sue gerarchie il Brindisi, se riuscisse a battere il Grottaglie, potrebbe candidarsi per le zone nobili della classifica.