‘Noi centro’ e Udc replicano a Vitali: “Il Pdl mente sapendo di mentire”

salonna-argese

BRINDISI – “Vitali e Saccomano mentono. Sapendo di mentire”. A dirlo, i Segretari di ‘Noi Centro’ e Udc che, con una conferenza stampa presso la Provincia di Brindisi, smontano la tesi avanzata ieri dal management del partito azzurro.

Vitali e Saccomanno dicevano: “La Provincia di Brindisi non è ancora stata cancellata. La legge deve tornare in Parlamento ed è lì che presenteremo un emendamento per cercare di salvarla”.

Per Giuseppe Salonna, ‘Noi Centro’ e Ciro Argese, Udc, tutto falso, tutte menzogne. La legge è immodificabile e non possono non saperlo, perché l’hanno votata loro.

All’esame dei centristi, il comma 4 bis dell’articolo 17 della legge 135 del 7 agosto. Quella che, di fatto, cancella le Province di Brindisi e Taranto, accorpandole e donando lo status di capoluogo alla città più popolosa. Salvo accordo diverso. Ecco, appunto.