Furto in abitazione, condannato a 2 anni

LECCE – Ha patteggiato una condanna a 2 anni di carcere davanti al Gup Annalisa De Benedictis, Gianmarco Caldiron, arrestato il primo giugno scorso su ordinanza del Gip Carlo Cazzella per un furto in abitazione a Copertino, avvenuto il  22 maggio scorso.

L’uomo è assistito dall’Avvocato Vincenzo Rocco Vincenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*