Eroina e soldi, in manette 49enne di Oria

carcere brindisi

ORIA (BR) – Droga e soldi. Finisce in manette il 49enne di Oria Umberto Durante, arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione. Nello specifico, i militari coordinati dal Maresciallo Borrello, nel corso di una perquisizione personale hanno trovato l’uomo in possesso di 5 grammi di eroina, suddivisa in dosi,  750 euro in contanti, ritenuti provento di attività illecita e vario materiale per il confezionamento della droga.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Durante dovrà ora  rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.