Fiamme in casa, notte da incubo per una famiglia di Corsano

via tasso

CORSANO (LE) – Notte da incubo per una famiglia di Corsano, svegliata dal fumo provocato da un incendio divampato nel negozio sottostante. Il denso fumo ha, improvvisamente, invaso le camere da letto dove marito, moglie e figli stavano dormendo. 

Hanno avuto appena il tempo di capire cosa stesse succedendo, poi hanno imboccato le scale e si sono rifugiati sul tetto.

Tutto è partito da un corto circuito nello scantinato di questo negozio di articoli da regalo in Via Tasso. Le fiamme hanno divorato anche parte della merce esposta  ed il fumo ha rapidamente raggiunto l’abitazione degli stessi proprietari, al 1° piano.

L’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo. Sul posto sono arrivate 3 squadre, i pompieri hanno lavorato a lungo prima di avere la meglio sulle fiamme.

Necessario anche l’intervento del 118. Il proprietario, che nel frattempo era sceso nel negozio, sarebbe rimasto intrappolato in mezzo alla fuliggine. Ma per fortuna l’allarme è rientrato senza gravi conseguenze.

Della vicenda sono stati informati anche i carabinieri, ma fin dalle prime battute è stata esclusa la natura dolosa del rogo.