Accorpamento Province, Curto: ”No ad una Brindisi mutilata”

curto

BRINDISI – ”No ad una Brindisi mutilata”. A dichiararlo è l’ex Senatore Euprepio Curto, attualmente Consigliere regionale di ‘Futuro e Libertà’, che continua: “ Ove confermate, sarebbero da registrare molto positivamente le dichiarazioni del Sindaco di Lecce, Paolo Perrone, secondo le quali anche il Presidente Gabellone  condividerebbe ormai il progetto di una Super Provincia composta da Brindisi, Taranto e dalla stessa Lecce”.

“ Una conferma – ha precisato l’esponente politico del partito di Gianfranco Fini – che risulterebbe molto utile  anche a quella Provincia di Brindisi  che dalle legittime e comprensibili prese di posizione di molti Sindaci orientati ad aderire autonomamente a Lecce, potrebbe subire contraccolpi mortali che andrebbero ben al di là dell’accorpamento con Taranto”.