“Consigli comunali in diretta tv a costo zero per 2 anni”

Presidente del Consiglio A.Pagliaro

 “Durante questi pochi mesi dall’insediamento del sottoscritto alla presidenza del Consiglio della città di Lecce penso di non avere perduto neanche un minuto per raggiungere risultati che da anni si aspettavano.

Le dichiarazioni di Carlo Salvemini,  consigliere che personalmente ringrazio per le sollecitazioni sia nelle commissioni che sulla carta stampata, anche se in questo caso non rispondono al vero: i soldi mancano, ma non mi sono mai fermato dinanzi a questo o ad altri ostacoli.

Oltre alle promesse iniziali che vedevano una maggiore trasparenza, conoscenza ed informazione attraverso uno strumento quale streaming per la diffusione in diretta dei lavori dei Consigli comunali della città di Lecce, ho voluto incontrare – perché lo ritenevo doveroso – tutti coloro i quali avrebbero potuto dare un supporto sia tecnico che logistico. Motivo per il quale in questi mesi ho avuto un colloquio con tutti gli organi di informazione della città e della provincia che si interessano della politica cittadina. A loro va, ancora una volta, il mio ringraziamento per avermi incontrato e posto spesso soluzioni e chiarimenti a vari quesiti, nella massima collaborazione.

Grazie alla mia caparbietà – nel tentativo di risparmiare economie in un momento di estrema difficoltà – ho chiesto ed ottenuto da parte di una azienda che si è dimostrata disponibile, una collaborazione a titolo gratuito per due anni.

Abbiamo predisposto con gli uffici –  che ringrazio per il lavoro svolto anche durante il periodo estivo –  una delibera che nei prossimi giorni ci darà la possibilità di avviare con l’azienda i lavori in modo che quanto prima si possa raggiungere un traguardo che sino a poco tempo fa sembrava impossibile.

Trasparenza, democrazia, partecipazione alla vita politica, uno dei primi impegni all’inizio del mio mandato in qualità di Presidente del Consiglio. Potrebbe essere un inizio di riavvicinamento dei cittadini alla politica con la P maiuscola, grazie alla possibilità da parte di tutti, anche dei non addetti ai lavori, di seguire i lavori dell’organo più importante di una assise cittadina come il Consiglio Comunale”.

Alfredo Pagliaro

Presidente Consiglio comunale di Lecce