I vip fanno il ‘processo alla storia’

teatro paisiello

LECCE – Il Sindaco Paolo Perrone potrà realizzare il suo sogno nel cassetto: fare l’attore. Lui interpreterà Giovanni Verri, amante di Giulia Beccaria, che avrà le sembianze del volto di la 7 Myrta Merlino, venerdì 14 settembre presso il Teatro ‘Paisiello’ a Lecce.

Quello che andrà in scena e, presentato in mattinata alla stampa, sarà un vero e proprio ‘processo alla storia’, ma a decidere il finale sarà la giuria leccese, ossia il pubblico che si recherà al Teatro ‘Paisiello’ per assistere al processo a Giulia Beccaria.

Un evento organizzato dall’associazione ‘Leccelegge’ e promosso dall’Amministrazione comunale.

Ma i vip non finiscono qui. Nomi del calibro di Carlo Scognamiglio, nei panni di Cesare Beccaria e Stefano Dambruoso come Presidente della Corte, costelleranno il palco del teatro leccese. A difendere la Beccaria dalle accuse del Pm, nella persona di Giangi Pellegrino, sarà la divorzista più conosciuta in Italia: Annamaria Bernardini De Pace.

Appuntamento, quindi, venerdì 14 settembre al Teatro ‘Paisiello’ di Lecce. L’ingresso è gratuito.