‘Città di Lecce’, dipendenti sul piede di guerra

'città di lecce'

LECCE – Chiedono un incontro in Prefettura e minacciano di scioperare, i lavoratori della clinica ‘Città di Lecce’ di concerto con i sindacati.  Al momento, non sono stati ancora retribuiti gli stipendi dello scorso mese di agosto come pure le rimanenze delle due mensilità di giugno e luglio.

Una situazione che rischia di esplodere, perchè a complicare il tutto resta  il contenzioso tra la struttura leccese e la Regione Puglia relativo a servizi non pagati, per circa 25 milioni di euro.

Ma ai lavoratori tutto questo poco interessa, visto che continuano a lavorare regolarmente e come tali pretendono di essere pagati altrettanto regolarmente.