Furto di materiale edile a Veglie e spari contro l’auto di un operaio a Monteroni

carabinieri

VEGLIE (LE) – Colpo grosso nel deposito di un’azienda edile di Veglie. Ladri via con un camion-gru. Il bottino ammonta ad almeno 20mila euro. È successo la notte scorsa, in Via Leverano, una zona periferica del paese. Il gruppo, dopo aver forzato il cancello della ditta ‘Petito Pavimentazioni’, ha raggiunto il piazzale dove erano parcheggiati diversi mezzi pesanti.

Dopo aver manomesso il camion, su cui era caricata una gru, sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Prima di abbandonare il luogo del misfatto, hanno caricato nel cassone dello stesso furgone, diversi attrezzi da lavoro. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Campi.

Sempre la notte scorsa, misterioso attentato a Monteroni dove l’auto di un 40enne operaio incensurato del posto è stata crivellata di colpi di pistola, proprio davanti all’abitazione della sua famigliain Via Regina Elena. Indagini sono in corso da parte della Compagnia carabinieri di Lecce.