Violenza in casa e nel bar, arrestato 31enne di Maglie

carabinieri

MAGLIE (LE) – Minaccia e percuote l’anziano genitore per estorcergli l’ennesima somma di denaro per acquistare la droga. È in finito in manette Tiberio Provenzano, 31enne di Maglie, già sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno. Ieri pomeriggio, in preda ad una crisi , dopo aver litigato violentemente con il padre, ha raggiunto il ‘Bar Orazio’, nel centro di Maglie e non contento, ha minacciato per futili motivi sia il proprietario del locale che i clienti presenti.

Solo l’arrivo di una pattuglia dei carabinieri ha calmato il 31enne che è stato arrestato in flagranza di reato. L’accusa per Tiberio Provenzano è di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia.