Arrestato scippatore, bloccato dal figlio della vittima

BASCIA' LUIGI_ANTONIO

LECCE –  Figlio coraggio insegue e fa arrestare l’uomo che aveva scippato l’anziana madre. Tutto è successo in pieno giorno, poco dopo le 10,30 di questa mattina, in Via Emilia, una traversa di Viale Marche, a LecceUn’anziana del posto, 85 anni, passo claudicante, tanto da doversi muovere con un bastone, era in strada assieme al figlio, un avvocato 59enne, quando all’improvviso è stata raggiunta e strattonata da un uomo che, dopo averle sottratto la borsetta, è fuggito via correndo.

Non si è ovviamente preoccupato del fatto che la vittima, malferma sulle gambe, dopo gli spintoni è finita rovinosamente a terra, tanto da dover poi ricorrere alle cure dei medici del ‘Fazzi’.

Il figlio, tutt’altro che intimorito, ha inseguito il malfattore, bloccandolo dopo una breve colluttazione, rimediando anche lui ferite, giudicate guaribili in 5 giorni.

Nel frattempo sono sopraggiunti gli agenti delle Volanti che hanno stretto le manette attorno ai polsi di Luigi Antonio Bascià, 58enne di San Cesario, arrestato con l’accusa di rapina impropria.