Una lunga colonna di fumo nero, paura in città

incendio

LECCE – Una lunga colonna di fumo nero, visibile anche dal centro di Lecce. È bastata questa immagine per fare andare in tilt il centralino dei vigili del fuoco letteralmente preso d’assalto da cittadini allarmati. Un rogo non particolarmente preoccupante in realtà, sebbene impegnativo per i vigili giunti sul posto per domarlo.

L’incendio è divampato all’interno di una campagna lungo la via Vecchia Surbo. Una vera e propria discarica abusiva bonificata da sconosciuti attraverso il fuoco. In fiamme copertoni, elettrodomestici, materiale edile, da risulta ed altro.

Ecco spiegata l’origine del fumo nero. I pompieri hanno lavorato a lungo prima di avere la meglio sulle fiamme propagatesi su di un’area di almeno un ettaro. Non il primo intervento nella stessa zona.

In passato il loro lavoro è stato necessario sempre in questa discarica e sempre per lo stesso motivo.