In auto con mezzo chilo di eroina, 2 arresti

arrestati

LECCE – In auto con mezzo chilo di eroina, nascosta sotto il tappetino: in manette due uomini, Massimo Macchia, 39 anni leccese e Sergio Quaranta, 24, originario di San Pietro Vernotico. Sono stati fermati per un controllo dalla Guardia di Finanza, sulla provinciale che collega Poggiardo con Sanarica, dopo una manovra che ha insospettito i militari.

Uno degli occupanti, alla vista delle forze dell’ordine, avrebbe tentato di disfarsi di un involucro, ma inutilmente. Da una perquisizione veicolare sono emerse due bustine contenenti complessivamente 500 grammi di eroina.

La sostanza, una volta immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare fino a 10mila euro.