‘Tito Schipa un leccese del mondo’

tito schipa un leccese nel mondo

LECCE – ‘Tito Schipa, un leccese del mondo’ è il titolo dello spettacolo che andrà in scena nell’Anfiteatro Romano di Lecce, giovedì 30 agosto alle ore 21.00. Uno lavoro teatrale scritto da Gianni Carluccio e Rosaria Ricchiuto per la regia di Rosaria Ricchiuto e rappresentato dalla compagnia ‘Teatro Solatia’ di Specchia in collaborazione con il Centro Studi ‘Raffaele Protopapa’ di Lecce diretto da Franco Ciardo.

Lo spettacolo teatrale trae spunto da alcune pubblicazioni curate dall’Ing. Gianni Carluccio, responsabile dell’Archivio ‘Tito Schipa’, nonché parente del tenore leccese, tra queste soprattutto il volume ‘Tito Schipa, un leccese del mondo’, con prefazione del M.o Tito Schipa Jr.. Altro volume importante dal quale prende spunto il racconto teatrale è  ‘Tito Schipa’ di Tito Schipa Jr. che interverrà personalmente allo spettacolo.

Tra i lavori utilizzati anche ‘Tito Schipa, l’Usignolo canta ancora’, pubblicato da Gianni Carluccio in occasione del 45° anniversario della morte del Maestro.