Ferragosto di controlli, strage di patenti

112-113

OTRANTO (LE) – Controlli  a tappeto nel fine settimana di Ferragosto nelle zone maggiormente frequentate dal popolo della notte.

Numerose le pattuglie dei carabinieri che si sono concentrate nella notte appena trascorsa nella zona tra Otranto e Maglie, nei pressi di note discoteche. I militari, che hanno sottoposto al test dell’etilometro centinaia di automobilisti, hanno ritirato in tutto 12 patenti per guida in stato di ebrezza.

Un giovane, in preda ai fumi dell’alcol, appena uscito da una discoteca, si è messo alla guida schiantandosi su due auto parcheggiate. Anche per lui inevitabile il ritiro della patente. Ben 22 le denunce per possesso di sostanze stupefacenti di ogni tipo, sequestrate a tantissimi giovani, soprattutto turisti.

Nella settimana di Ferragosto sono proseguiti anche i controlli da parte della polizia con il progetto “Guido con prudenza” con l’obiettivo principale di ridurre l’incidentalità sulle strade, soprattutto nella fascia oraria tra le 4.00 e le 6.00 del mattino, risultata essere quella con maggiori criticità.

Il bilancio è di 9 persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e 19 patenti ritirate. Ma c’è anche una nota positiva: 136 biglietti omaggio di ingresso alle discoteche regalati ai conducenti trovati sobri al volante.