Ruba il furgone ma, inseguito dal proprietario, non fa molta strada. Arrestato 34enne

Fabio Nuzzo

TORRE S.GIOVANNI (LE) – Furto aggravato e lesioni personali. Queste le accuse che hanno portato all’arresto di Fabio Nuzzo, 34enne originario di Racale, sorpreso dai carabinieri a Torre San Giovanni dopo il furto di un furgone.

In realtà, ad accorgersi del gesto, è stato lo stesso proprietario del mezzo, uno Scudo. La vittima non si è persa d’animo.

Il tempo di farsi prestare l’auto da un parente ed ha ingaggiato un inseguimento con il ladro che, per evitare di essere fermato, lo avrebbe colpito con lo sportello del camioncino provocandogli alcune ferite.