Picchiato e rapinato macellaio, via con 12.000 euro

ospedale ss.annunziata

PALAGIANO (TA) – Picchiato  e rapinato un macellaio di Palagiano. Il commerciante è stato aggredito da due uomini con il volto coperto nella sua casa in campagna. L’uomo, ridotto in pessime condizioni, è stato rapinato di 12.000 euro che teneva nella sua automobile.

Ad avvertire i carabinieri sono stati i familiari dell’uomo che lo hanno visto rientrare in casa in ritardo rispetto al previsto e col volto tumefatto.

Il commerciante ha raccontato l’accaduto e aggiunto che quell’importo costituiva il profitto della sua attività commerciale. Poi è stato trasportato al ‘Santissima Annunziata’ di Taranto, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Sulla vicenda indagano i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Massafra e della stazione di Palagiano.