Coltivano marijuana, 2 arresti a Taurisano

ancora - stasi

TAURISANO (LE) – Sono finiti in manette dopo essere stati sorpresi a curare delle rigogliose piante di marijuana, Claudio Ancora, 36 anni e Luigi Stasi, 37 anni, operai di Taurisano. A sorprenderli in flagranza di reato, i carabinieri della stazione di Taurisano.

Alcuni giorni fa i carabinieri, durante i consueti giri di perlustrazione, hanno notato delle piante di marijuana mimetizzate tra la vegetazione nei terreni di ‘Masseria Scippi’ e irrigate attraverso un adeguato sistema con vasche di contenimento e tubature di diverse lunghezze.

Dopo alcuni giorni di appostamento, sono arrivati sul posto i due arrestati che hanno cominciato ad innaffiare le piante senza accorgersi della presenza dei carabinieri.

I due sono stati, quindi, arrestati in flagranza di reato.