Fanno la spesa senza passare dalla cassa: denunciate 2 giovani baresi

cassa

GALLIPOLI (LE) – Fanno la spesa senza passare dalla cassa: nei guai due studentesse baresi denunciate per furto aggravato. Le due amiche, che in questi giorni si trovano a Gallipoli per lavoro (sono entrambe p.r.) sono state incastrate da un’impiegata del supermercato preso di mira, a Nardò.

A quanto pare avrebbero fatto scorte alimentari e di prodotti per l’igiene intima, nascondendo il tutto nella borsa da mare. Valore complessivo della merce: 70 euro circa.

Della vicenda se ne sono occupati gli agenti del Commissariato di Nardò.