Puccia con scarafaggio, amara sorpresa per un turista

puccia

SANNICOLA (LE) – Brutta sorpresa per un turista romano in vacanza nel Salento. Desideroso di gustare non solo il mare, ma anche i sapori tipici della cucina salentina non ha esitato ad acquistare, in un supermercato della provincia, una puccia, il tipico pane salentino con le olive. Peccato, però, che oltre alle olive, il malcapitato abbia trovato anche uno scarafaggio morto. Dopo lo shock iniziale, l’uomo si è presentato presso la caserma dei carabinieri di Sannicola per sporgere denuncia.

Su disposizione del magistrato di turno, la puccia contaminata è stata sottoposta a sequestro, mentre i carabinieri, coadiuvati da personale Asl, hanno dato il via ai controlli per risalire alle responsabilità dello spiacevole episodio.

Commenti

  1. Fabio scrive:

    Ti pareva…a chi poteva capitare? ad un turista!!! cattiva immagine… della nostra amata Puglia!, ovviamente se fosse capitato ad un leccese… non sarebbe cambiato di molto l amara sorpresa.. un appello: Panificatori e pasticceri quando preparate i vostri prodotti locali…metteteci più occhio!! tutto il territorio vi sarà grato!!!