Inquinamento Cerano, Legambiente elogia la magistratura

cerano

BRINDISI – In merito alla richiesta di citazione in giudizio a carico di 15 dirigenti della centrale termoelettrica Enel di Cerano per “inquinamento ambientale dovuto a dispersione di carbone sull’area contermine al nastro trasportatore ed alla centrale stessa”, Legambiente esprime grande soddisfazione per l’operato della magistratura.

Gli imputati sono accusati della dispersione di polveri di carbone che avrebbe provocato danni agli agricoltori di terreni vicini all’impianto industriale.

Nei loro confronti emesso un decreto di citazione a giudizio, firmato il 31 luglio scorso dal Pm brindisino Giuseppe De Nozza, la prima udienza del processo è prevista per il 12 dicembre prossimo, dinanzi al Giudice monocratico del Tribunale di Brindisi.

“Sono anni – dicono i dirigenti dell’associazione – che ci occupiamo del problema, denunciando i danni che l’inquinamento  derivante dalla dispersione del carbone ha arrecato ai terreni agricoli. Chiediamo ora che giustizia sia fatta e che vengano pienamente accertate le responsabilità”.

Commenti

  1. Fabio scrive:

    Sono un tecnico del settore, avvio centrali di questo tipo in tutto il mondo, vi segue ovunque dal web, volevo dire una cosa… in Italia questo tipo di centrali sono attive dal 1960, nel corso degli anni sono state “revampate” con adeguati sistemi di ambientalizzazione, ma perchè in Germania per esempio lo stesso tipo di centrali non hanno nessun problema riguardo l’emissioni? un motivo ci sarà….ve lo spiego: danno rispetto alle cose comuni!! quindi l’aria che si respira, la terra da dove si coltivano le verdure etc etc, se c’è una contaminazione di carbone o di gas, la prima cosa da fare è fermare l’impianto, poi capire il motivo e poi risolverlo.In Italia… è differente, c’è una contaminazione? bene, l’impianto marcerà fino a che qualcuno non sollevi il problema, poi se ne discute, poi si trova l accordo, poi si trova il metodo di risolverlo ed infine si ferma l impianto!!! tra tutta questa trafila son passati anni… e l atmosfera si è saturata di sostanze nocive!! ecco… solo questo cambia tra noi e gli altri paesi!! la voglia di fare le cose!!! SIAMO SOLO DEI CAPRONI