A.A.A. aeroporti di Puglia vendesi

aeroporti puglia

BRINDISI – Aeroporti di Puglia vendesi. Lo avevano annunciato da tempo, “occorre aprire ai privati”  ed ora il momento è arrivato. La Regione Puglia detiene il 99,4% delle quote della società per azioni  Aeroporti di Puglia, ed ora intende cederne una parte a grossi imprenditori privati.

Lo scopo è quello di far crescere la società, ampliando gli investimenti e permettendo così di incrementare le tratte dei voli.

Della società fanno parte, tra l’altro, anche gli Aeroporti ‘Papola Casale’ di Brindisi e ‘Arlotta’ di Grottaglie. A quanto ammonta la quota di capitale da vendere lo si capirà nelle prossime ore, il fatto certo è che si metterà a punto un bando internazionale.

La privatizzazione, tra l’altro, vedrebbe anche d’accordo l’opposizione di via Capruzzi che si è detta più volte favorevole a questa eventualità per evitare che la gestione pubblica possa affossare un settore che, invece, è determinante per la crescita del territorio.