Un premio giornalistico in memoria di Antonio Maglio

Antonio-Maglio

ALEZIO (LE) – E’ andato ad Antonio Leogrande il premio ‘Antonio Maglio’, dedicato alla memoria del giornalista salentino scomparso a New Castle nel 2007. La cerimonia di consegna si è svolta ad Alezio e a premiare il giornalista e scrittore tarantino, è stato il Presidente nazionale dell’Ordine Enzo Jacopino. La giuria era presieduta dall’On. Giacinto Urso, che è anche Presidente dell’associazione ‘Amici di Antonio Maglio’. Leogrande ha vinto con l’articolo pubblicato sul periodico ‘Il mese – rassegna sindacale del 9 ottobre 2011’ dal titolo ‘Signor caporale, oggi qui non si lavora’, uno specchio dei caporali e dello sfruttamento nei campi di raccolta di Nardò.

Ma non è stato l’unico riconoscimento della serata: ad Antonio Caprarica è andato il premio alla carriera e a Paola  Bernardini, direttore del Corriere canadese, una menzione speciale. Un inno al giornalismo buono, quello di denuncia e di inchiesta, dedicato a Maglio, partito da Alezio con la sua brillante carriera, una penna che il Salento lo sapeva raccontare.