Omicidio Spalluto: è caccia all’uomo. Annullato il concerto di Laura Pausini.

palco - pausini

LECCE – Sono ore cruciali, queste, per chiudere il cerchio attorno al killer che ieri pomeriggio ha freddato a colpi di pistola Valentino Spalluto l’operaio 20enne di Surbo ucciso in Piazza Palio, a Lecce.

Gli agenti della squadra mobile avrebbero già ascoltato alcune persone.

Si cerca, soprattutto, di fare chiarezza sul movente dell’omicidio. Dal regolamento di conti al racket. Sono diverse le piste al vaglio degli investigatori che si sono trovato davanti ad un’esecuzione in piena regola.

Piccoli precedenti per droga, il coinvolgimento diversi anni fa, quando era ancora minorenne, nell’inchiesta per l’incendio alla lavanderia della moglie dell’allora vice Sindaco. Spalluto fu accusato di essere uno degli autori materiali. Ma tutto questo risale al 2009.

L’omicidio è avvenuto in pieno giorno, davanti ad alcuni testimoni. Valentino Spalluto era impegnato con altri colleghi all’allestimento del palco su cui, sabato sera si sarebbe dovuta esibire Laura Pausini, ma il concerto è stato annullato. E’ stato freddato, mentre era al lavoro, da due colpi di pistola arrivati dall’alto.

Chi ha sparato lo ha fatto tra un pilastro e l’altro della recinzione perimetrale in cemento, con una pistola semiautomatica oppure a tamburo, poichè non sono stati trovati bossoli. La squadra mobile ha aperto la caccia all’uomo. Diverse persone sono ascoltate in Questura. Un testimone ha raccontato di essere passato da lì pochi minuti prima che il delitto si consumasse e di aver visto un uomo alto circa 1 metro e 80, con indosso una maglietta nera, arrivato a bordo di uno scooter blu, che parlava animatamente con qualcuno attraverso le grate. Non si sa se fosse l’assassino. Tra gli operai impegnati in basso, c’era anche il suocero della vittima. L’uomo sarebbe stato il primo ad accorrere in soccorso di valentino non appena sentiti gli spari.

Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, al loro arrivo i sanitari hanno tentato di salvarlo, ma il ragazzo è morto prima di arrivare in ospedale. Nelle prossime ore, sarà eseguita l’autopsia.