Notte di sbarchi: 40 migranti rintracciati a Porto Selvaggio

immigrati

PORTO SELVAGGIO (LE) – Notte di sbarchi lungo le coste salentine. 40 migranti, di nazionalità siriana, afgana e pakistana, hanno raggiunto la zona di Porto SelvaggioA rintracciarli sono stati gli agenti del Commissariato di Nardò.

Il gruppo è stato bloccato, mentre risaliva la costa a piedi, dopo lo sbarco avvenuto poco prima. Del natante, però, nessuna traccia. Si tratta di 38 uomini e 2 donne, stanno tutti bene. I profughi sono stati accompagnati al centro di accoglienza ‘Don Tonino Bello’ di Otranto.