Maxi evasione con la compravendita di immobili: 4 milioni di euro

guardia-di-finanza

LECCE – Una maxi evasione fiscale da circa 4 milioni di euro è stata scoperta dai militari della Guardia di Finanza di Lecce. Gli accertamenti fiscali delle fiamme gialle hanno interessato una società leccese operante nel settore della compravendita di beni immobili che, per il triennio 2009/2011, avrebbe omesso di dichiarare al fisco, ricavi per oltre 3,3 milioni di euro ed evaso iva per altri 500mila euro.

Durante i controlli, i militari hanno accertato come il rappresentante legale della ditta aveva corrisposto compensi in nero ad un architetto della provincia, per più di 220mila euro.

Commenti

  1. Gino scrive:

    Un pensiero di A. Rogers (1931)Pastore americano.Se qualcuno riceve soldi senza aver lavorato per ottenerli, vuol dire che ci sarà stata un’altra persona che avrà dovuto lavorare per lui, ma senza ricevere nulla.Il governo non può dare niente a nessuno se prima non l’ha sottratto a qualcun altro.Quando il 50% delle persone arriva alla conclusione che non deve lavorare perché c’è l’altro 50% che se ne farà carico, e quando quest’altro 50% si convince che non vale la pena di lavorare perché poi ci sarà qualcuno che gli porterà via ciò che ha realizzato col proprio sforzo…….questo, mio caro amico, è la fine di qualsiasi nazione……..non si può moltiplicare la ricchezza dividendola.