Un appello al Presidente Massimo Ferrarese: “Sia Brindisi il motore della Regione Salento”

presidente paolo pagliaro

LECCE –  E’ da Brindisi che può e deve partire la volata decisiva per il raggiungimento del nostro obiettivo storico: la Regione Salento.

E’ da Brindisi infatti che siamo partiti due anni fa con la costituzione del Movimento Regione Salento che oggi ha la sua grande occasione. Un’occasione da condividere con tutto il territorio di Brindisi, Lecce e Taranto.

Il dado è tratto ormai, dopo la decisione del Governo di accorpare le province di Brindisi e Taranto le parole che ha pronunciato più volte  pubblicamente il Presidente Massimo Ferrarese suonano come un impegno personale:  “…capisco perfettamente l’obiettivo del Presidente del Movimento Regione Salento che è Paolo Pagliaro a voler ottenere una regione. Perchè? Qual’è l’obiettivo… E’ comune a tutti noi. Siamo molto in simbiosi con Pagliaro sotto questo aspetto. Perchè lui vuole questo? Per dare di più alla nostra gente e perchè non ci sia un baricentrismo che l’ha fatta da padrone per decenni. Se daremo più competenza a questa provincia, che abbiamo già risanato sotto molti aspetti, io sarò sicuramente contento e soddisfatto di governarla ancora meglio. Se dovessero, chiaramente un domani, abolire la provincia di Brindisi, a quel punto credo sia giusta la Regione Salento. A quel punto se dovessi fare ancora politica sarei il primo, quindi sarò il primo a dare un aiuto al Movimento.

Parole che ci hanno riempito d’entusiasmo all’epoca e che adesso diventano una promessa, degna di una logica conseguenza politica.

All’insegna della necessaria coerenza di una buona politica alla quale ci ha abituato, invitiamo ancora una volta il Presidente Ferrarese a sostenere la battaglia decisiva, l’unica veramente meritevole di attenzione. Ci aiuti, già a partire dal Consiglio provinciale di domani, a portare a casa un successo per l’intero Salento, sostenendo il progetto per un nuovo regionalismo.

 Ci rivolgiamo anche al Pdl di Brindisi che con i suoi leaders ha sposato l’idea di tenere insieme i tre territori salentini di Brindisi, Lecce e Taranto sotto un’unica insegna, la Terra d’Otranto. Ma tale insegna non può essere quella di una maxi Provincia, perché sarebbe solo un altro maxi carrozzone, senza poteri, senza risorse, senza rappresentatività,  questa volta più grande e più inutile.

Solo una nuova Regione potrà garantire sviluppo e crescita delle nostre comunità, questo ormai tutti lo hanno capito. Non tutti ancora ci lavorano, è vero… Ma noi siamo qui perché crediamo nel buon senso. E alla fine sarà quello a vincere.

 

                                                                                                                                           Paolo Pagliaro

                                                                                                                                              Presidente  Movimento Regione Salento