‘Portoghese’ in albergo, denunciata 43enne

carabinieri 50

UGENTO (LE) – Usufruiva dei servizi riservati ai clienti (pranzo, cena), di una struttura alberghiera della marina di Ugento, ma in effetti non lo era. Una donna di 43 anni è stata denunciata dai carabinieri per truffa. Il suo comportamento non è passato inosservato ai dipendenti della struttura i quali, molto minuziosamente, hanno notato la falsa cliente e hanno allertato i militari della stazione di Ugento che, dopo velocissime indagini condotte direttamente sul posto, hanno accertato che la signora effettivamente aveva fruito di alcuni servizi, ma di fatto non era cliente della struttura.