Max Gazzè riabbraccia il ‘suo’ Salento

max gazzè

LECCE – Quindi? Max Gazzè risponde così, non deludendo le aspettative e dimostrandosi sempre all’altezza della situazione. Dopo circa 200 date da nord a sud, il cantautore romano, contemporaneo ‘chansonier de geste’, compositore e attore esordiente in ‘Basilicata Coast to Coast’, prosegue sotto i migliori auspici il lungo tour che, dopo l’enorme richiesta, ha aggiunto nuovi appuntamenti a un già fitto calendario di concerti. “Il Salento è una terra che amo molto”, dice.

Dopo aver portato in teatro un concerto in due tempi, dalla doppia anima, acustica e puramente rock, l’artista ha meravigliato ancora una volta i suoi ascoltatori rimescolando più di quindici anni di repertorio, con arrangiamenti su misura per le nuove date. “Io lo chiamerei ‘lavori in corso tour'”.

Durante lo spettacolo ha presentato brani inediti, anticipazioni del prossimo disco, un pò come si faceva in passato quando si provava sul palco ancor prima di registrare. Sarà un concerto molto live, molto naturale.