Eroina nascosta in casa, 2 arresti a Monteroni

112

MONTERONI (LE) – Nascondevano 50 grammi di eroina nella gamba di un tavolo in plastica. A Monteroni, i carabinieri del nucleo investigativo hanno arrestato Salvatore Presicci e Francesco Spedicato, entrambi del posto, di 42 e 48 anni. I militari, già da qualche giorno, tenevano sott’occhio l’abitazione del 42enne, poiché era stato notato un movimento di persone sospette.

Così, dopo avere fermato un acquirente sorpreso con una dose, i carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione. All’interno, c’erano Spedicato e Presicci, nelle cui tasche sono spuntate altre due dosi e 850 euro. Ma è in una gamba del tavolo in plastica che i militari hanno rinvenuto la droga: 50 grammi di eroina, oltre a bilancini e materiale utile al confezionamento della sostanza. Per entrambi è scattato l’arresto.