Blitz delle fiamme gialle nel Capo di Leuca, sorpresi 8 lavoratori in nero

< Digimax U-CA 5, Kenox U-CA 5 / Kenox U-CA 50 >

S.MARIA DI LEUCA (LE) – Ben 8 lavoratori in nero sono stati scoperti dalla Guardia di finanza, durante alcuni controlli specifici che hanno interessato un hotel, un ristorante ed un cantiere edile del Capo di Leuca. In particolare, nella struttura ricettiva, le fiamme gialle hanno sorpreso due lavoratori senza alcun tipo di contratto, così come nel ristorante.

Quattro, invece, i lavoratori in nero scoperti nel cantiere edile. Nei confronti dei datori di lavoro che dopo l’accertamento della finanza hanno provveduto a regolarizzare la posizione lavorativa dei dipendenti, sono fioccate sanzioni, per un totale di 21mila euro.