Schianto in moto con la fidanzata, muore 34enne

ospedale ostuni

MARINA DI SPECCHIOLLA (BR) – Una curva imboccata in maniera sbagliata e lo schianto mortale contro un albero di fico. Tragedia nelle prime ore del giorno lungo la complanare all’altezza dello svincolo della località marina di Specchiolla. Un incidente che spezza la tranquilla serata di due giovani fidanzati finiti fuori strada, mentre percorrevano la complanare a bordo di una Honda Hornet.

Erano circa le 2.00, quando i due ragazzi sono stati ritrovati dai vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, dopo essere stati dirottati al rientro da un altro intervento sul posto, su cui sono intervenuti anche il personale del 118 ed i carabinieri della stazione di Carovigno. La folle corsa dell’ambulanza verso l’ospedale di Ostuni non è servita a salvare la vita al 34enne di Carovigno Antonio Carlucci alla guida della moto intestata a Enrico Filomeno 31anni anch’egli del posto.

Carlucci è spirato durante la corsa nel nosocomio della ‘città bianca’. Ricoverata all’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi, sotto osservazione, Tiziana Semeraro 23anni, anche lei di Carovigno, non correrebbe pericolo di vita. Terribile la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori, la moto dopo essere finita fuori strada con i due giovani a bordo, avrebbe fatto un volo di 7-8 metri. Antonio Carlucci a seguito del micidiale impatto avrebbe riportato lo schiacciamento della gabbia toracica. Il Pm di turno Pierpaolo Montinaro, ha disposto il sequestro della motocicletta.

di Antonio Portolano