Sindaci e Provincia insieme per un Salento ‘pulito’

provincia di lecce

LECCE – Per adeguarsi, per essere all’altezza del protocollo di Kyoto, i Comuni della provincia di Lecce si uniscono con un patto di ferro. E la Provincia di Lecce li sostiene per redigere lo strumento cardine: il Peas, Piano di Azione per l’Energia Sostenibile.

I tecnici della Provincia saranno al fianco dei sindaci per per definire una politica che abbatta le emissioni di Co2 con lo sviluppo delle fonti rinnovabili in ogni paese.

L’obiettivo è presentare, entro il 31/12/2012, il numero maggiore di piani per ottenere un finanziamento di minimo 50 milioni di euro per consentire di realizzare le opere che rendano l’intera provincia ‘sostenibile’.