Congedo: “Ripa Presidente Commissione? Che Squallore”

SaverioCongedo

LECCE – Si sono insediate ufficialmente le 11 Commissioni consiliari a Palazzo Carafa, ma la scia delle polemiche non accenna a diminuire. Specie in casa Pdl dove sembrerebbe farsi sempre più teso il clima fra mantovaniani e fittiani, aggravato dall’elezione di Giuseppe Ripa, fuori uscito dal gruppo dell’ex Sottosegretario, a Presidente della  Commissione traffico.

Il delfino di Mantovano, Saverio Congedo a denti stretti: “L’intera vicenda è talmente squallida da essere incommentabile”. Giuseppe Ripa non fa più parte della corrente di Nuova Italia da tempo, ma avrebbe ribadito la sua lontanza da Mantovano in occasione della riunione di maggioranza, quando insomma sistavano per definire l’assegnazione delle Presidenze di Commissioni.

Di fatto l’ex Assessore al traffico ha indebolito l’unico Consigliere mantovaniano rimasto in assise, Pierpaolo Signore, scatenando l’ira dei vertici. Non da ultimo Saverio Congedo che ha bollato la vicenda come squallida. Parole pesanti quelle che abbiamo strappato al Consigliere regionale che non lasciano presagire schiarite all’orizzonte ma anzi, solo nubi e temporali. Anche se a gettare acqua sul fuoco è il Capogruppo del Pdl a Palazzo Carafa, Damiano D’Autilia.

Nessuno sgambetto intanto nel corso dell’insediamento ed elezione dei Presidenti delle Commissioni consiliari. Al bilancio il Presidente è Oronzino Tramacere, vice Ciccia Mariano. Al traffico Giuseppe Ripa, vice Giordana Guerrieri. All’urbanisitca il tandem Angelo Tondo e Giampaolo Scorrano che viene eletto Presidente ai lavori pubblici, vice Rocco Ciardo. Ai servizi sociali Lucio Inguscio, vice Oronzino Tramacere. All’annona il duo Gianluca Borgia, ritorna Ciardo come anche la Guerrieri vice di Fiorino Greco alla cultura. Agli affari generali Paolo Cairo, Nunzia Brandi vice. All’ambiente invece Gianni Garrisi e Fernando Calò. Le due che spettano all’opposizione, invece, vedono Antonio Rotundo Presidente della decima commissione, Citraro Saverio vice. Mentre Sergio Signore Presidente dell’undicesima e Luigi Melica il vice.

di Francesca Pizzolante