37enne di Monteroni, viola gli arresti domiciliari e torna in carcere

Borgo-San-Nicola

MONTERONI (LE) – Viola più volte gli obblighi ai quali era sottoposto e torna in carcere. Si tratta di Davide Caracciolo, 37enne di Monteroni, accompagnato nel penitenziario leccese di Borgo San Nicola dai carabinieri della stazione locale. L’uomo era confinato agli arresti domiciliari, ma più volte sarebbe stato sorpreso in giro.