Beccati con 26kg di eroina. Coppia in manette

squadra mobile TA

CASTELLANETA (TA) – 26 chili di droga, di eroina pura precisamente. Un quantitativo che in termini economici vuol dire oltre 2 mln e mezzo di euro. E’ quanto sequestrato dagli uomini della squadra mobile di Taranto, agli ordini di Roberto Pititto a Castellaneta.

Un sequestro record per la provincia ionica. Esito di un’operazione volta al contrasto del traffico di droga, chiusa con due arresti. A finire in manette una coppia. Angelo sergio, 46 anni di Mottola e la sua compagna, di origine albanese.

I due sono stati fermati sulla Taranto– Castellaneta. Erano a bordo di una moto di grossa cilindrata. Fermati per un controllo, sotto il sellino, gli agenti hanno trovato prima un chilo di eroina, diviso in due grossi panetti. Niente in confronto a quanto è stato trovato poi a casa:  circa 25 chili della stessa sostanza, sistemata in buste di cellophane. Droga proveniente, probabilmente, dal barese e destinata alla piazza tarantina.

Prosegue il lavoro degli investigatori per ricostruire il giro d’affari dietro il singolo sequestro. Non si esclude che i due arrestati, che dovranno rispondere di detenzione di ingente quantità di sostanza stupefacente, siano due corrieri con alle spalle un’organizzazione più ampia.

di Alessandra Martellotti