Droga nascosta nella borsa termica, in manette 23enne di Copertino

MONTALBANO

COPERTINO (LE) – Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: questa l’accusa che ha portato all’arresto di un 23enne di Copertino, Giuseppe Montalbano, già noto alle forze dell’ordine per reati specifici.

I carabinieri della locale tenenza, che da tempo lo tenevano d’occhio, insospettiti da alcuni suoi movimenti, sono entrati in azione perquisendo la sua abitazione.

Alla vista dei militari, il giovane ha cercato di disfarsi della marijuana, circa 185 grammi, nascondendola in una borsa termica e gettandola in un giardino vicino casa.

Tutto inutile. La droga è stata recuperata, insieme ad un bilancino di precisione  e per Montalbano sono scattate le manette.

Ora è ai domiciliari.

 di Mariella Tamborrino