Lecce, alle porte una settimana di grandi movimenti

savino_e_antonio_tesoro

LECCE – La prossima sarà una settimana di grandi movimenti per il Lecce, di fatto il battesimo per i nuovi proprietari. Il giorno clou è venerdì, quando Savino e Antonio Tesoro dovrebbero tenere la prima conferenza stampa per illustrare a stampa e tifosi i programmi societari.

Prima il nuovo Consiglio di Amministrazione, poi la presentazione del nuovo tecnico giallorosso, Franco Lerda. In questi giorni, intanto, i Tesoro parleranno con quei dirigenti che potrebbero rientrare nel nuovo progetto. Uno di questi è Carlo Osti: il Direttore sportivo, in un primo momento, sembrava destinato a cambiare squadra. Ipotesi disattesa dal mercato  e così Osti potrebbe addirittura proseguire la sua avventura nel Salento.

A farlo intendere la volontà di Savino Tesoro di incontrarlo, emblematica per un tesserato in scadenza il 30 giugno. Una volta definiti tutti questi aspetti, si comincerà con la costruzione della rosa che dovrà allenarsi sui monti tarvisiani. Il tempo è poco, ma questo si sapeva già da un pezzo: le previsioni più realistiche vedevano i Tesoro in cabina di regia proprio dai primi di luglio.

Colloqui con il blocco storico (da Re David a Giacomazzi passando per Benassi), valutazione dei giovani da portare in ritiro e campagna acquisti dovranno essere celeri: per questo la presenza di Osti, che già conosce ambiente e calciatori, potrebbe tornare più che utile.

di Raffaele Pappadà