Sosta per far scendere un disabile, automobilista lo aggredisce

volanti

LECCE – Una brutale aggressione quella subita ieri pomeriggio da un automobilista in via Paisiello a Lecce. L’unica colpa quella di aver sostato con l’auto per far scendere un disabile. Un 36enne leccese   che aveva fretta di passare non ha esitato a scendere dall’auto, a minacciare l’automobilista e a colpirlo con uno schiaffo.

L’uomo, a bordo di una Twingo, è stato bloccato dagli agenti delle volanti e denunciato anche per oltraggio a pubblico ufficiale. Per il 36enne, in evidente stato di ebrezza, è scattato  anche il ritiro della  patente.