Marocchino ubriaco, sfascia negozio di dolciumi

carabinieri auto

LECCE – Brutta avventura in mattinata per la titolare del negozio di dolciumi  “Il Cioccolatino”, in piazza Indipendenza, nel quartiere Santa Rosa a Lecce.

Poco dopo l’ apertura del negozio infatti  ha dovuto fronteggiare un marocchino che in preda all’ira ha cominciato a sfasciare gli arredi.

L’uomo si è introdotto nell’ esercizio commerciale e senza apparente motivo ha cominciato ad infastidire la donna, Anna Pepe. La sua furia lo ha portato poi a rovesciare sedie e a mandare in frantumi tutto quello che gli capitava a tiro fuggendo subito dopo.

Non ha fatto però molta strada. Dopo la denuncia della donna alla vicina stazione dei carabinieri, il marocchino è stato bloccato e identificato.  La sua posizione è ora al vaglio dei militari che stanno cercando di capire il motivo del violento gesto dell’uomo.

di Mariella Costantini