Dune ‘aggredite’, sequestri a Gallipoli

foto abusivismo tre

GALLIPOLI (LE) – Abusivismo edilizio dilagante. Scattano i sequestri, in particolare a ridosso della costa. È il bilancio dell’operazione condotta nelle scorse ore dai carabinieri insieme agli uomini della forestale ed alla polizia municipale.

In particolare, sono stai scoperti lavori per realizzare dei parcheggi non lontano dalla Baia Verde con annesse passerelle, per permettere l’arrivo in spiaggia, rovinando le dune e tagliando alcuni alberi, inoltre, erano state posizionate delle strutture in legno con all’interno dei distributori automatici di bevande, il tutto senza alcuna autorizzazione.