Societa’ di consulenza evade 2,5 milioni di euro

guardia di finanza

MAGLIE (LE) – Evasione milionaria scoperta dalle fiamme gialle: una società di consulenza della zona di Maglie, pur conosciuta al fisco, avrebbe omesso di dichiarare i ricavi per oltre 2,5 milioni di euro ed Iva per altri 300mila euro, risultando evasore totale.

La scoperta, derivante da un precedente controllo fiscale a carico di una ditta di energia alternativa, è stata effettuata dai militari della Tenenza di Maglie, che hanno accertato come la società di consulenza avesse emesso fatture, tra i 500mila ed i 100mila euro, per prestazioni fantomatiche.